11: SALÒ - GARDONE RIVIERA

Gardone Riviera,Salò

Tipologia: escursione in bicicletta
Difficoltà: media
Inizio itinerario: Salò, Palazzo Terzi Martinengo
Fine itinerario: Salò, Palazzo Terzi Martinengo

336 m 408 m 18,2 Km 2h Salò, Palazzo Terzi Martinengo
In bici:

Dalla zona orientale di Salò si prosegue verso Gardone Riviera e poco prima di Barbarano si parcheggia nei pressi del Palazzo Terzi-Martinengo (0,0 km). Si percorre in leggera salita la Statale Gardesana fino a un bivio (0,7 km) dove si svolta a destra in direzione di San Bartolomeo e Serniga. La strada percorre un tratto tortuoso che regala suggestivi panorami tra i cipressi; la pendenza è sostenuta soprattutto nel corso del primo chilometro, poi si abbassa leggermente. Raggiunto il bivio per San Bartolomeo (3,9 km) si prosegue diritti verso Serniga e si pedala meno faticosamente. Arrivati a Serniga (414 m slm) una panchina offre l’opportunità di sostare e di ammirare l’ampio panorama che si apre sul golfo di Salò, la Rocca di Manerba, Sirmione e il basso Garda. Da qui, con una gestione accorta dei freni, basta pedalare solo per brevi tratti per giungere a scavalcare il torrente Barbarano e all’abitato di San Michele (372 m slm). Si lascia a sinistra la strada che sale verso il Rifugio Pirlo e si segue per un breve tratto Via Panoramica fino al bivio (8,3 km) dove si svolta a sinistra verso Supiane e Maderno. La strada che si percorre si chiama Via della Calma ed è interessata da modesti flussi di traffico, raggiunge Supiane (280 m slm) e dopo un chilometro di ripida discesa arriva al bivio per il vicino elegante paese di Bezzuglio. La discesa prosegue in direzione di Gardone Sopra ai due successivi bivi, e conduce in breve al perimetro del Vittoriale degli Italiani. Dopo essere transitati davanti all’ingresso del complesso monumentale si scende ancora fino ad incrociare la Statale Gardesana, sulla quale si svolta a destra. Utilizzando il percorso ciclopedonale per Salò che corre parallelo a questa si raggiunge il centro di Gardone Riviera, e poco più avanti il Palazzo Terzi-Martinengo dove l’itinerario si conclude. Il percorso è praticabile con biciclette da strada.



Note:

Sconsigliato nelle giornate calde

D’interesse storico/culturale

Panoramico


In auto:

Salò è facilmente raggiungibile da Roè Volciano, dalla Valtenesi e dall’alto lago. Ampia possibilità di parcheggio nei pressi del Palazzo Terzi-Martinengo.


Mezzi pubblici:

Salò è raggiungibile con bus (www.arriva.it) e via lago con i mezzi di Navigazione Lago di Garda (www.navigazionelaghi.it).



Norme di sicurezza e comportamento:

Munirsi di attrezzatura e abbigliamento adatto per escursioni in bicicletta a seconda della stagione. Verificare le previsioni meteo il giorno prima e informatevi in loco se l’itinerario è percorribile. Durante l’escursione abbiate rispetto del Codice della Strada, dell’ambiente circostante e non abbandonate rifiuti.Gli itinerari descritti e le tracce GPS non danno alcuna indicazione e preavviso di probabili pericoli né sono direttive definitive da seguire durante le escursioni.

Numero di emergenza: 112




CONDIVIDI CON:
inLombardia | Regione Lombardia