1: TREMOSINE

Tremosine sul Garda

Tipologia: escursione in Mountain Bike
Difficoltà: media
Inizio itinerario: Vesio, parcheggio all’inizio della strada per Passo Nota
Fine itinerario: Vesio, parcheggio all’inizio della strada per Passo Nota
Mappe: “100 sentieri, 100 mondi” - Carta ufficiale dei sentieri Parco Alto Garda Bresciano

750 m 1300 m 20,5 Km 3,5 h Vesio, parcheggio all’inizio della strada per Passo Nota
In bici:

Dal parcheggio sito nella parte alta di Vesio (0,0 km), s’imbocca via Passo Nota in direzione Nord percorrendo tutta la valle di Bondo, luogo dove risiedeva un antico lago. La prima parte dell’itinerario si svolge su strada asfaltata, che fino al km 4 si snoda in falso-piano, senza particolare dislivello. Poi, superata una vasta area pic-nic con fontana (4,2 km), la strada diviene più ripida. La serie di tornanti che permettono di superare il dislivello di circa 550m per giungere al Passo Nota inizia al km 5. Al km 8,5 (1170m) la strada diviene acciottolata e dopo poche centinaia di metri, nei pressi dell’ultimo tornante si trova una fontana e il bivio per il vicino Rifugio degli Alpini “fratelli Pedercini”. Proseguendo sulla strada che giunge al Rifugio Passo Nota (9,0 km) e successivamente all’omonimo passo (1218m), l’ambiente è di alta montagna, con cime calcaree che attorniano il passo, boschi misti di conifere e faggi. Si torna indietro per qualche centinaio di metri e, superato il Rifugio Passo Nota, al bivio si prende la sterrata a sinistra con indicazioni per Vesio (sent 121-106). Il resto del percorso si sviluppa su una strada militare sterrata e, sino al km 12,5 ci si alza ancora di circa 100mt di quota per scendere poco dopo. Nella prima parte, dove attraversiamo diverse gallerie scavate nella roccia durante la Prima guerra mondiale, si percorrono tratti particolarmente panoramici su Tremosine e il monte Tremalzo con dolci pendenze. Dal km 16,5 (1000mt) inizia la discesa vera e propria con una serie di ripidi tornanti che portano, in breve tempo, al punto di partenza della nostra escursione.



SCARICA IL TRACCIATO GPS »

Note:
Si consiglia d’intraprendere l’escursione da marzo a novembre (il percorso può essere in parte innevato). La salita fino a Passo Nota è su strada asfaltata, mentre l’itinerario di discesa è su fondo sterrato.
In auto:

Vesio è raggiungibilesalendo sull’altopiano di Tremosinesul Garda, da Limone sul Garda o da Tignale.  Possibilità di parcheggio neipressi del punto di partenza.


Mezzi pubblici:

Vesio è raggiungibile con bus (www.arriva.it). Verificare la possibilità del trasporto biciclette sulla corsa scelta.



Norme di sicurezza e comportamento:

Munirsi di attrezzatura e abbigliamento adatto per escursioni in bicicletta a seconda della stagione. Verificare le previsioni meteo il giorno prima e informatevi in loco se l’itinerario è percorribile. Durante l’escursione abbiate rispetto del Codice della Strada, dell’ambiente circostante e non abbandonate rifiuti.Gli itinerari descritti e le tracce GPS non danno alcuna indicazione e preavviso di probabili pericoli né sono direttive definitive da seguire durante le escursioni.

Numero di emergenza: 112




CONDIVIDI CON:
inLombardia | Regione Lombardia