Territorio » Sirmione » Punti di interesse » Piazza Carducci

PIAZZA CARDUCCI

Siti d`interesse a Sirmione

Piazza Carducci, il salotto del paese, era anticamente un porto chiamato Gazzarra. Qui giungevano in piroscafo da Desenzano viaggiatori illustri, attirati dalla fama di Sirmione, che sulle ali dei versi di Catullo, si estese ben presto oltre i confini nazionali. La “venusta Sirmio” affascinò, tra gli altri, la regina Margherita, Giosuè Carducci, Ezra Pound, James Joyce e tanti altri. In tempi meno lontani, dalla seconda metà del ‘900, divenne una delle mete del jet-set internazionale. Ma è a Maria Callas che è legato il nome della penisola: “ho tanta nostalgia di Sirmione” - confidò ad un amico, poco prima di morire, a Parigi, il 16 settembre 1977. Il celebre soprano trascorse infatti a Sirmione lunghi periodi, riposandosi nella villa sirmionese del marito, Giovan Battista Meneghini, lontana dalle fatiche della sua intensa attività artistica.

CONDIVIDI CON:
inLombardia | Regione Lombardia