Vacanze » Cultura » punti d'interesse

PUNTI DI INTERESSE PER VACANZA CULTURA

Siti di interesse sul Lago di Garda.

FILTRA:
musei.jpgchiese.jpgdimore.jpgsiti-archeologici.jpgsiti-dinteresse.jpgcastelli.jpgluoghi-darte.jpg

Siti archeologici
Siti archeologici importanti ma anche curiose testimonianze preistoriche e altomedievali sono le mete di questo percorso espressamente dedicato agli amanti dell'antichità e dei suoi tesori. Dall'età del bronzo all'epoca dei longobardi passando per il periodo romano augusteo e tardo imperiale: il Lago di Garda costituisce un vero e proprio crogiolo di testimonianze archeologiche e artistiche notevolissime che meritano di essere riscoperte, visitate e ammirate. La villa romana di Desenzano è stata giustamente definita “perla archeologica del Garda” ma altrettanto preziose e ricche di fascino sono le domus di Sirmione e di Toscolano Maderno così come il parco naturalistico-archeologico di Manerba, che conserva i reperti più vari. Al visitatore dunque il compito di lasciarsi conquistare da questi luoghi così cari ai latini e ricchi di storia, tanto spesso elogiati dai carmina antichi e dalle poesie di ogni tempo.


LA VILLA ROMANA DEI NONII ARRII

La villa romana dei Nonii Arrii costituisce uno dei più importanti edifici residenziali presenti in età romana sulle rive del lago di Garda. Il complesso si estendeva a breve distanza dalla riva del lago, verso cui si affacciava con il suo...

continua
GROTTE DI CATULLO

Con il termine ""Grotte di Catullo"" si identifica una villa romana edificata tra la fine del I secolo a.C. e il I secolo d.C. La denominazione di ""Grotte"" risale al 1400, quando le rovine furono visitate dai primi cronisti-viaggiatori, ai quali...

continua
FORNACI ROMANE

A sud di Lonato, lungo la via che porta a Castiglione, si trova il sito Fornace dei Gorghi, dove recentemente sono state rinvenute sei fornaci romane. Una di queste, a pianta circolare, restaurata e musealizzata è costituita da una camera di...

continua
VILLA ROMANA

La villa romana di Desenzano, venuta alla luce nel 1921, è la più importante testimonianza in Italia settentrionale delle grandi villae tardo antiche. Edificata alla fine del I secolo a.C., ha avuto più fasi fino alla prima metà del IV secolo...

continua
inLombardia | Regione Lombardia